DON CARLO

DENOMINAZIONE
Lazio I.G.P. Rosso.

VARIETÀ DELLE UVE
70% Merlot; 15% Cabernet sauvignon; 15% Cabernet Franc.

GRADO ALCOLICO
13,5% Vol.

TERRITORIO E VIGNETO
Resa per ettaro: 60 quintali di uva.

PRODUZIONE
Vinificazione: le uve vengono raccolte e selezionate manualmente. Dopo la diraspatura ed una pigiatura soffice, fermentano in serbatoi di acciaio, con numerosi rimontaggi, sulle bucce ad una temperatura tra i 24°C ed i 28°C per circa 12 giorni.
Affinamento: dopo la svinatura il vino viene travasato in barriques dove svolgerà la fermentazione malo-lattica ed affinerà per circa 12 mesi. L’ultimo passaggio è un ulteriore affinamento in bottiglia di circa 24 mesi prima della commercializzazione.

NOTE DEGUSTATIVE
Colore: rosso rubino scuro ed Intenso.
Profumo: ricco ed immediato, ricorda il ribes nero, l’amarena, la cannella e le note di cacao.
Sapore: caldo, corposo e concentrato di gran lunghezza e persistenza.

Abbinamenti: costata di manzo alla brace, selvaggina, agnello arrosto e formaggi stagionati.